I disturbi funzionali dell’apparato digerente: che fare di fronte a pazienti non responder?

Evento ECM RES Monosponsor

FIMMG

piazza G.Marconi 25 – 00144 Roma

Sabato 3 ottobre 2020

Razionale

I disturbi funzionali gastrointestinali si manifestano con una caratteristica combinazione di sintomi cronici o ricorrenti a carico dell’apparato gastrointestinale.

Questi disturbi sono estremamente comuni tanto da colpire almeno un terzo della popolazione e rappresentano almeno il 50% dei consulti specialistici gastroenterologici.

Tali disturbi funzionali causano una importante riduzione della qualità della vita determinando un enorme impatto sociale per chi ne è affetto.

I sintomi funzionali GI sono molteplici e sono rappresentati da alterazioni della motilità intestinale con diarrea, stipsi o alvo alterno, ipersensibilità viscerale, eccessiva produzione di gas intestinale, modificazioni della flora intestinale etc.

Il medico di medicina generale nella sua pratica quotidiana si trova molto spesso a doversi confrontare con queste patologia spesso con frustrazione per la difficile risoluzione clinica, per la recidività e per l’impegno che questo tipo di pazienti provocano.

I farmaci con cui li MMG deve affrontare questi disturbi dopo tanti anni non hanno visto grosse novità tanto che alcune molecole sono state definite evergreen.

Scopo di quest’incontro è quello di focalizzare l’attenzione del MMG su queste problematiche cercando di individuare quali metodiche diagnostiche siano più appropriate per definire una diagnosi certa e soprattutto quali strumenti farmacologici esistono per fronteggiare una situazione spesso foriera di fallimenti.

RESPONSABILI SCIENTIFICi: dr. Alberto Chiriatti (Medico chirurgo- Mmg, gastroenterologo)

OBIETTIVO: 3 – percorsi clinico assistenziali/diagnostici/riabilitativi profili di assistenza-profili di cura

  • N° MAX PARTECIPANTI: 30 discenti

PROFESSIONI / DISCIPLINE: MEDICO CHIRURGO (medico di medicina generale (MMG), gastroenterologia, medicina interna).

METODOLOGIA DIDATTICA:

  • serie di relazioni su tema preordinato
  • Presentazione e discussione di Casi clinici
  • Confronto dibattito tra pubblico ed esperti.

Il programma scientifico è della durata di 5 ore totali

SPONSOR: E.G. S.p.A.

PROVIDER ECM ID n.1574 e SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: M45 s.r.l. via G. Paisiello 40, 00198 Roma tel. 0683958409 fax 0683958405 responsabile di segreteria M.Elisabetta Calabrese mobile: 3393572310